La EsseTi cala il poker: Savina, Notaro, Masiello e De Matteis

Palleggiatori, opposto e schiacciatore vanno a rinforzare la rosa a disposizione della coach Sandra Torchia

Come in una partita a carte, la EsseTi Pallavolo Nardò gioca una bella mano nel volley-mercato calando un interessante poker di Re: Francesco Savina, Mauro Notaro, Giovanni Masiello e Antonio De Matteis sono i nuovi arrivi perfezionati dal lavoro della dirigenza neretina.

Dalla BCC Leverano, con il quale ha disputato la B, arriva il Palleggiatore Francesco Savina (classe ’89). Dalla SBV Galatina arrivano il Palleggiatore Mauro Notaro (classe ’96) e lo schiacciatore Antonio De Matteis (classe ’95) mentre sempre da Galatina sponda Showy Boys arriva l’opposto Giovanni Masiello (classe ’91).

L’ambiziosa EsseTi Pallavolo Nardò, con grande abilità e competenza, ha messo a segno quattro importanti colpi di mercato. Ha definito un roster di assoluto valore e, nel massimo rispetto dei programmi stagionali, si presenterà ai nastri di partenza del prossimo Campionato di D maschile con le giuste credenziali per fare la sua parte e raggiungere prima possibile gli obiettivi minimi prefissati dalla società. “Abbiamo raggiunto l’accordo con quattro atleti molto bravi e piuttosto interessanti in ottica futura e dobbiamo soltanto pensare a lavorare sodo durante la preparazione per arrivare nella migliore condizione fisica possibile al debutto in campionato.

A rendere ancora più edulcorato il mercato in entrata, arriva la riconferma del centralone Cristian Sorino. La sua conferma e stata fortemente voluta da tutto l’entourage neretino. 

Non si esclude nelle prossime un accordo dell’ultima ora, per il gradito ritorno di una vecchia conoscenza del volley neretino.     

Categorie: Articoli

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *