La Bee Volley Lecce passeggia contro una disastrosa EsseTi

Pubblicato il

Rientro amaro dalla trasferta di Lecce per la EsseTi Pallavolo Nardò, la compagine neretina di serie D, esce sconfitta per 3 a 0 dai ragazzi della Bee Volley. «Una lezione dura che servirà ai neretini in vista del prossimo match casalingo che vale la salvezza».
Insomma, una giornata da incubo per il volley maggiore neretino. Rientro amaro dalla trasferta di Lecce per la EsseTi Pallavolo Nardò, la compagine neretina di serie D, esce sconfitta per 3 a 0 dai ragazzi della Bee Volley. «Una lezione dura che servirà ai neretini in vista del prossimo match casalingo che vale la salvezza»,  il commento del vice Marco Benassai. Primo set giocato a sprazzi e perso male, secondo con un buon gioco e perso per qualche ingenuità di troppo e battuta d’arresto nelle fasi finali. Ultimo parziale, neppure giocato, a causa di un atteggiamento troppo molle e rinunciatario da parte ospite: questa la sintesi della sfida. «Sarà importante capire che non si possono sprecare le occasioni che riusciamo a costruire», ha concluso Benassai.

 

BEE VOLLEY LECCE – ESSETI PALLAVOLO NARDO’ 3-0 (25/17 – 25/21 – 25/14)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *